Buongiorno matematica Blog

25. La memoria del seme

Bianca ed Egle tornarono a Venezia col blocco di fogli ricevuti da suor Cristina. Avevano pensato di aprirlo per strada, appoggiate sul tavolo di un bar qualunque, ma al momento di fermarsi avevano cambiato...

24. Il fuoco dentro

In pochi minuti, Egle e Bianca arrivarono all’Istituto Santa Marta. Era il giorno del mercato rionale e parcheggiarono in una strada vicina, fuori dalla zona dei banchi. Scesero dalla macchina e presero a camminare...

23. Il mistero dell’arca

Bianca staccò il quadro dalla parete, lo portò in cucina e lo appoggiò sul tavolo. Era tornata la luce e poté guardarlo con attenzione, convinta che Franz avesse nascosto la lettera proprio lì dentro....

22. L’energia dell’esplosione

– Che cosa avete trovato nel quadro? – volle sapere Egle. – Una scritta – rispose Alvise – posta nel retro, sotto la cornice. Trasportata da quelle parole, Egle si ritrovò nello sfondo dell’incidente,...

21. L’utilità del bene

Alvise prese la parola e Bianca sentì un fremito attraversarla per intero. Lo guardò e le parve più vecchio del solito, come se le vicende dell’ultimo periodo avessero appesantito i solchi sulla sua pelle,...

20. Indietro nel tempo

Bruno Casiero cominciò a raccontare, partendo dal giorno in cui aveva avvicinato Franz per la prima volta. Anticipò quello che Egle e Bianca sospettavano da tempo, l’esistenza di un segreto che era passato di...

19. Il sole all’improvviso

Bianca entrò in casa e buttò la borsa sulla panca all’ingresso. Aveva addosso una strana smania e non voleva stare in silenzio, sentiva il bisogno di riempire lo spazio con voci diverse dai propri...

18. Questo mi taccio

Una volta scesa dal treno, Egle si separò dalle amiche. – Ho bisogno di prendere un po’ d’aria – disse senza dare troppe spiegazioni – faccio due passi prima di rientrare. – Va bene...

17. L’ago nel pagliaio

Il giorno dopo aver trovato la foto con i numeri e i documenti del quattordicesimo secolo, Bianca ed Egle si incontrarono di nuovo. Avevano fissato di vedersi a case di Egle e di Nina...

16. Tutto è numero

– Lo vedi anche tu? – chiese Egle perplessa. – Sì, lo vedo. Bianca ed Egle fissavano il quadro di Franz, appeso davanti ai loro occhi. – L’ultima volta non c’era, ricordi? Questa parete...